Rimedi Naturali

Versa del collutorio nella sua lavatrice: ecco cosa succede dopo!

Probabilmente non sei a conoscienza del fatto che il colluttorio si può utilizzare in tanti modi, uno di questi per la tua lavatrice

Le cose da fare in casa, sono sempre molte. E’ necessario rassettare, pulire, cucinare, lavare i panni. Un mucchio di impegni che, se si desidera vivere in ambienti confortevoli, puliti e ordinati, è necessario svolgerli con precisione quasi ogni giorno. Ormai in ogni appartamento, sono presenti elettrodomestici in grado di facilitare tutte le azioni di pulizia in casa, ma quando si tratta di dover lavare dei capi, e non si vuole spendere denaro per farli pulire in tintoria, è bene conoscere qualche trucchetto, che permetta non solo di risparmiare soldi ma anche tempo, e ottenere ottimi risultati senza pesare sull’ambiente. Oltretutto, seguendo i consigli che leggerete di seguito, potrete salvare i vostri capi che, a furia di esser trattati con prodotti chimici, tendono a perdere colore e consistenza.

) Come lavare un paio di jeans senza usare detersivo

Occorrente:

  • Bacinella per i panni
  • Acqua
  • Un bicchiere di aceto bianco
  • Due cucchiai di sale grosso

Volete che i vostri Jeans non perdano colore e brillantezza ad ogni lavaggio? Procedete così. Prendete una bacinella e riempitela con due litri di acqua fredda, un bicchiere di aceto e due cucchiai di sale grosso. Lasciate in ammollo per un paio di ore. Risciacquate perfettamente. Oltre a ottenere Jeans perfettamente puliti, saranno anche morbidi e delicatamente profumati, grazie all’azione dell’aceto bianco. L’utilizzo dell’aceto bianco inoltre, può esser fatto anche per i lavaggi in lavatrice. Usatelo al posto dell’ammorbidente, e otterrete tre risultati: capi morbidi e profumati e tubature della lavatrice perfettamente pulite. Altro segreto: per conservare il colore dei capi neri  o scuri, prendete l’abitudine di inserire nel cestello un pugno di sale grosso: funge da fissante del colore.

2) Come conservare il colore dei capi nei lavaggi in lavatrice

Se lavate i panni in lavatrice, specialmente quelli scuri o i Jeans, è meglio scegliere il programma a freddo. I lavaggi ad alta temperatura infatti, tendono a far scolorire i capi, oltre a impiegare molta energia elettrica.

3) Stirare senza ferro da stiro? Si può!

Se dovete stirare un capo di abbigliamento, ma non avete un ferro da stiro a portata di mano – può accadere anche in viaggio – usate il Phon selezionando l’aria calda. Passate il beccuccio più volte sul tessuto e vedrete che, come risultato, otterrete un capo perfettamente stirato.

4) Deodorante per lavatrice? Usate il collutorio per i denti!

Un misurino di collutorio che usate per sciacquare la bocca, è fenomenale come deodorante per i panni. Aggiungetene un misurino al lavaggio: il risultato sarà sorprendente!

Come avete letto, molto spesso esistono sistemi ingegnosi e assolutamente ecologici per risolvere molte delle cose che facciamo quotidianamente. Oltretutto, considerando i danni ambientali che il pianeta subisce a causa dell’utilizzo indiscriminato di prodotti chimici ed energia elettrica, dare un contributo personale, oltre che far risparmiare denaro, risparmia danni all’ecosistema.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!
Close
Close